“La nuova Strategia Energetica Nazionale (SEN) elaborata dai Ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico si pone dei giusti obiettivi, ma a nostro avviso sbaglia le modalità con cui intende raggiungerli“. Domenico Brugnoni e Marino Berton, rispettivamente presidente e direttore generale di AIEL, Associazione italiana energie agroforestali che raggruppa oltre 500 imprese della filiera legno-energia, commentano […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.