I valori di costo del capitale medio ponderato più bassi sono quelli di cui godono i gestori di rete e i produttori elettrici convenzionali in Italia, mentre gli operatori delle rinnovabili nel nostro Paese sono avvantaggiati rispetto a quelli europei per quel che riguarda il costo del debito, anche perché relativamente poco indebitati. Sono alcune […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.