La norma tecnica UNI 10200 resta ancora l’unico riferimento normativo utilizzabile nella ripartizione della spesa del riscaldamento. Come è noto il D. Lgs. 73/2020 ha apportato modifiche al D. Lgs. 102/2014, art. 9 comma 5, lettera d), eliminando il richiamo esplicito alla norma UNI. Al fine di individuare il criterio per il corretto riparto della […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.