Non si può installare un nuovo impianto tecnologico, senza aver prima inviato una comunicazione al Comune: questo, in sintesi, è il parere della Corte Costituzionale che in una sentenza ha ribaltato l’orientamento della Regione Liguria su alcune discipline dell’attività edilizia. Stiamo parlando della sentenza n. 231 del 3 novembre 2016 (allegata in basso), con cui […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.