Tra i tanti appelli delle associazioni industriali per sostenere l’economia nell’emergenza coronavirus, c’è da segnalare anche l’intervento della lobby europea dell’eolico, WindEurope; secondo l’associazione, infatti, si legge in una nota (traduzione nostra dall’inglese con neretti), “è essenziale che l’industria eolica possa continuare a produrre componenti essenziali nelle sue fabbriche”. In questo momento, spiega WindEurope, sono […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.