Via libera della Commissione europea al meccanismo incentivante per la cogenerazione messo a punto dalla Polonia: è un aiuto di Stato ma rientra tra le casistiche ammesse dall’UE “perché migliorerà l’efficienza energetica della produzione”. Più precisamente, si legge in una nota della commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager (in allegato in basso), il meccanismo “coinvolge risorse […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.