Dal 12 dicembre 2017, le fatture emesse per i corrispettivi inerenti le attività svolte dal GSE per le richieste di riconoscimento degli impianti di cogenerazione (a carico dell’operatore ai sensi del DM 24 dicembre 2014) dovranno essere pagate esclusivamente mediante il nuovo sistema pubblico pagoPA, attraverso le modalità previste dalle banche e dagli altri prestatori […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.