Un impianto di cogenerazione alimentato a biomasse non può essere automaticamente assimilato ad una centrale termoelettrica e venire quindi classificato come “industria insalubre“. A chiarirlo è il Tar Piemonte, che con una nuova sentenza pubblicata la settimana scorsa (la sentenza 1273 del 26 novembre 2018, in allegato in basso) ha accolto il ricorso di un’azienda, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.