La cattura e lo storage del carbonio sono spesso visti con sospetto dal mondo ambientalista, che ritiene questa tecnologia come una sorta di foglia di fico dietro la quale produttori, trasformatori e utilizzatori di fonti fossili si nascondono per perpetuare più o meno indisturbati il modello di sviluppo del passato, che è all’origine della crisi […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.