Servono misure più strutturali per contrastare sul lungo periodo le impennate dei prezzi elettrici e del gas in Italia e in Europa, ma bisogna prestare attenzione se si vuole intervenire sul funzionamento dei mercati energetici, perché ci sono rischi per la concorrenza. Questa, in estrema sintesi, la posizione espressa dalla Agcm (Autorità garante della concorrenza […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.