Il Consiglio di Stato ha dato parere favorevole al nuovo decreto che modifica il D.M. 186/2017 in materia di certificazione delle caldaie, intervenendo sul regolamento che indica i requisiti, le procedure e le competenze per il rilascio di una certificazione dei generatori di calore alimentati a biomasse combustibili solide. “Sia nella rubrica che nel testo […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.