Ricaricare un’auto elettrica in cinque minuti, quasi lo stesso tempo che s’impiega oggi per fare il pieno di carburante in una stazione di servizio: questa è la scommessa tecnologico-finanziaria fatta propria anche da BP, che ha appena investito 20 milioni di dollari nella start-up israeliana StoreDot. Quest’ultima società sta sviluppando un nuovo tipo di batteria […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.