Il bonus ricerca e sviluppo spetta quando si verificano tutte le condizioni di legge, in particolare che l’impresa sostenga spese per attività che siano almeno pari a 30mila euro. A chiarirlo è l’Agenzia delle Entrate in risposta al dubbio di un contribuente. Il credito d’imposta – prosegue l’Agenzia – spetta nella misura del 50% delle […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.