La Regione Emilia-Romagna ha aperto un bando per incentivare gli interventi di riqualificazione e miglioramento della sicurezza degli ambienti di lavoro, con particolare riguardo alla rimozione e smaltimento dei manufatti pericolosi che contengono amianto. La call mette a disposizione delle imprese 3,3 milioni per la bonifica di immobili utilizzati per lo svolgimento di attività produttive, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.