Individuare in maniera univoca le configurazioni ammissibili, prevedere una armonizzazione delle regole e degli adempimenti cui sono sottoposte, favorire unicamente la realizzazione di tecnologie rinnovabili e di cogenerazione ad alto rendimento, in analogia ai Sistemi Efficienti di Utenza. Questa una delle richieste presentate da Enel, sentita oggi alla Commissione Industria del Senato nell’ambito delle consultazioni […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.