L’autoconsumo collettivo e le comunità dell’energia rinnovabile cominciano a muovere i primi passi in Italia, grazie al decreto che ne ha anticipato l’introduzione nel nostro paese, in attesa del recepimento della direttiva europea, che avverrà entro giugno 2021 e che potrebbe apportare ancora delle modifiche al funzionamento di queste configurazioni e dei loro schemi di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.