Sono stati dichiarati inammissibili i tre emendamenti (M5S, Lega, Italia Viva) al Milleproroghe che prevedevano la possibilità di attivare l’autoconsumo collettivo da fonti rinnovabili e di realizzare comunità energetiche rinnovabili, come previsto dalla direttiva Ue 2018/2001 (RED II: Renewable Energy Directive). Il giudizio della presidenza dalla presidenza delle commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio della […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.