Come abbiamo già riportato, grazie a un emendamento alla legge di conversione del decreto Milleproroghe approvato dalle commissioni riunite Affari Costituzionali e Bilancio della Camera, presto in Italia più consumatori potranno condividere uno stesso impianto a fonti rinnovabili. La proposta votata, presentata in tre testi identici da M5S-PD, Lega e Italia Viva, nasce soprattutto dall’attività […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.