L’attuale collegio dell’Autorità per l’energia potrà rimanere operativo al massimo fino al 30 settembre 2018. I componenti di Arera continueranno quindi ad esercitare le proprie funzioni, limitatamente agli atti di ordinaria amministrazione e a quelli indifferibili e urgenti, fino alla nomina del nuovo collegio “non oltre il novantesimo giorno dal giuramento” del prossimo Governo e […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.