È arrivato il via libera definitivo del Governo alle semplificazioni per le autorizzazioni ambientali. Nella sua ultima seduta, infatti, il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legislativo che modifica le attuali procedure per la Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) e per la “verifica di assoggettabilità” a tale valutazione, attuando così la direttiva 2014/52/UE. Il […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.