La legge tedesca sulle rinnovabili del 2012 (EEG, Erneuerbare-Energien-Gesetz) non ha violato le regole comunitarie sugli aiuti di Stato. Con una recente sentenza, la Corte di giustizia europea ha chiuso la battaglia legale tra Berlino e Bruxelles, che si era aperta nel 2014, quando la Commissione Ue aveva parzialmente bocciato la normativa tedesca, vedendo poi […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.