È stato prorogato al 31 dicembre 2017 il termine entro il quale i Comuni della Puglia possono recepire le modifiche imposte dal nuovo regolamento edilizio tipo, entrato in vigore con la legge regionale n. 11/2017, varata lo scorso maggio (allegata in basso). Oltre questa data le parti dei regolamenti che risulteranno incompatibili con le nuove […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.