Gli impianti fotovoltaici su edifici e su aree di pertinenza non devono essere accatastati come unità immobiliari autonome, in quanto possono essere assimilate agli impianti di pertinenza degli immobili. In caso di installazioni che sono pertinenze di unità immobiliari a destinazione speciale e particolare (gruppi catastali D ed E), c’è l’obbligo di dichiarazione di variazione, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.