La regione Emilia Romagna ha pubblicato il 29 agosto un bando da € 11.157.975,20 per la diversificazione delle attività agricole con impianti per la produzione di energia da fonti alternative e l’utilizzo di sottoprodotti, materiali di scarto, residui e altre materie grezze non alimentari ai fini della bioeconomia. Il bando resterà aperto fino all’8 novembre […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.