Nell’inesauribile dibattito sulla fattibilità di un mondo alimentato al 100% dalle energie rinnovabili, non poteva mancare la risposta allo “studio degli studi” che aveva criticato questo scenario. Torniamo un attimo a settembre dello scorso anno, quando su Renewable and Sustainable Energy Reviews era uscito un articolo firmato dallo scienziato australiano Benjamin Heard e dai suoi […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.