Alla vigilia della firma del ministero dello Sviluppo Economico sul decreto biometano di II generazione – ora firmato anche dai ministri di Ambiente e Politiche agricole (vedi testo e sintesi) – il Consorzio Italiano Biogas e Fiat hanno compiuto un insolito viaggio a bordo di una Panda Trekking Natural Power facendo sosta in alcune aziende agricole che rappresentano un’eccellenza nella produzione di biogas.  Il viaggio vuole testimoniare come il biometano – in attesa che sia definitivamente autorizzato – sia una grande opportunità per l’ambiente, l’agricoltura e l’industria italiana.