Segnali contrastanti nel mercato europeo del solare termico

Stando agli ultimi dati disponibili, le installazioni annuali diminuiscono del 5.6% e nel continente possiamo contare su oltre 10 milioni di impianti. Il mercato soffre la competizione di altre tecnologie, ma costi unitari e curva di apprendimento dicono che ci sono tante potenzialità.

ADV
image_pdfimage_print

Il mercato europeo del solare termico è stato un po’ marginalizzato in questi anni e in Europa segna un po’ il passo. Ma alcuni segnali ci dimostrano che ci sarebbero le condizioni per puntare di più su questa tecnologia ormai matura.

Nell’Unione europea (Svizzera inclusa) risultavano operativi a fine 2016  (anno con gli ultimi dati disponibili) oltre 10 milioni di impianti solari termici, per una superficie totale di 49,2 milioni di metri quadrati di collettori.

Questi impianti, in termini di …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti