Cumulabilità Tremonti Ambientale e Conto Energia, il censimento di Italia Solare

L’associazione con un censimento dei fruitori della Tremonti Ambiente su impianti incentivati con III, IV e V conto energia FV, da realizzare in forma anonima, vuole fornire all'Agenzia Entrate informazioni sull'elevato numero delle aziende coinvolte nella "non compatibilità" tra incentivazioni.

ADV
image_pdfimage_print

Dopo il chiarimento del GSE, anche il ministero dello Sviluppo economico si era pronunciato negativamente sulla questione della cumulabilità tra le agevolazioni fiscali della Tremonti Ambientale e i diversi conto energia per il fotovoltaico.

Secondo l’interpretazione del Gestore del 22 novembre 2017 la detassazione non è compatibile con gli incentivi al fotovoltaico dei conti energia III, IV e V e chi non vuole perdere le tariffe incentivanti ha 12 mesi di tempo per rinunciare all’agevolazione fiscale, secondo la prassi e le modalità dell’Agenzia delle Entrate già esistenti

Visto che sarà molto complicato eseguire tale indicazione, Italia Solare si sta attivando formalmente per una interlocuzione con l’Agenzia delle Entrate

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti