In Portogallo luce verde per nuovi progetti solari FV non incentivati

Approvati dal governo portoghese altri 6 futuri impianti FV di medie-grandi dimensioni che saranno realizzati senza incentivi. L’industria del settore è scettica sulla possibilità di ottenere adeguate remunerazioni con le attuali regole del mercato elettrico spot. L’alternativa dei contratti PPA.

ADV
image_pdfimage_print

Il Portogallo continua ad approvare nuovi progetti di grandi parchi fotovoltaici non incentivati: come riferisce il sito PV-Magazine, che a sua volta cita fonti ufficiali del governo portoghese, parliamo di sei 6 impianti utility-scale per una potenza totale pari a 229 MW

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti