Connessioni, il Tar respinge il ricorso degli operatori: limite richieste legittimo

I giudici del Tar Lombardia sposano la visione dell'Autorità per l'Energia: il limite massimo fissato a due richieste di connessione introdotto nel TICA è legittimo e serve a prevenire speculazioni che potrebbero portare alla saturazione virtuale della rete. Sentenza e sintesi delle conclusioni.

ADV
image_pdfimage_print

Il limite massimo di due richieste di preventivo per le connessioni alle reti di distribuzione elettriche è legittimo e mira a evitare “comportamenti speculativi” dei produttori.

Lo ha ribadito il Tar …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti