Il brevetto di Tesla che potrebbe ridurre i costi dei suoi tetti solari

La soluzione per produrre tegole fotovoltaiche con economie di scala crescenti prevede l’utilizzo di una speciale pasta polimerica, con cui unire fisicamente le singole celle “a cascata” e consentire il passaggio dell’energia elettrica. Vediamo come funziona questo procedimento industriale.

ADV
image_pdfimage_print

Come sarà, estetica a parte, il tetto solare di Tesla? Quale tecnologia impiegherà il colosso di Elon Musk per ottimizzare le prestazioni del solar roof e ridurre i suoi costi di produzione?

La risposta potrebbe arrivare da un nuovo brevetto, inviato all’ufficio americano competente (United States Patent and Trademark Office) a maggio 2016 da SolarCity, la società USA del fotovoltaico che sei mesi più tardi sarebbe stata acquisita per 2,6 miliardi di dollari da Tesla …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti