Rinnovabili non FV, al 30 aprile il contatore segna + 64 mln rispetto a marzo

  • 7 Giugno 2017

Il rialzo è dovuto principalmente all’incremento della producibilità riscontrato per gli impianti a bioliquidi e biogas in Tariffa Onnicomprensiva e per gli impianti eolici incentivati mediante il DM 6/7/2012. I dati aggiornati del contatore.

ADV
image_pdfimage_print

Il contatore delle fonti rinnovabili non fotovoltaiche ha raggiunto, lo scorso 30 aprile, il costo indicativo medio di 5,471 miliardi di euro. Questo dato, come sappiamo, va confrontato con il tetto di 5,8 miliardi di euro.

Questo aggiornamento al rialzo del contatore di +64 mln €, (al 31 marzo infatti il contatore segnava 5,407 miliardi di euro – vedi QualEnergia.it), è dovuto principalmente …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti