Se nella procedura per rilasciare un titolo abilitativo la Pubblica Amministrazione commette un errore, danneggiando un privato, non è detto che la persona danneggiata abbia diritto a un risarcimento da parte della PA.

A spiegarlo in una recente sentenza è il Consiglio di Stato …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO