Quanta energia eolica è stata generata un giorno fa in ciascun paese europeo e quale quota del fabbisogno elettrico giornaliero è riuscita a soddisfare?

Per esempio ieri, 6 febbraio 2017, sappiamo che in Italia sono stati prodotti con le turbine eoliche 102 milioni di chilowattora, pari al consumo di circa 10 milioni di abitazioni o al 33% circa della domanda quotidiana di elettricità dell’industria. Una quantità di elettricità dal vento pari all’11,8% della domanda di energia elettrica richiesta ieri.

La quota coperta dall’eolico nell’UE è stata del 9,8%, per una produzione di 987 GWh, di cui 872 da eolico onshore e 115 da offshore, l’elettricità necessaria a quasi 100 milioni di abitazioni europee.

Le punte di ieri, ad esempio, sono state in Danimarca (48% sul totale della domanda elettrica), Irlanda (45%), Portogallo (39%) e Spagna (38%) (qui l’archivio giornaliero).

Queste e altre informazioni sono fornite dalla nuova piattaforma digitale inaugurata ieri dall’associazione europea dell’eolico, WindEurope, chiamata Daily Wind Power Numbers.

Questo strumento informerà decisori politici, operatori e cittadini sull’elettricità dal vento in Europa e nei singoli Stati del giorno prima.

Daòòa piattafora si ppssono conoscere la quota sul consumo, il mix elettrico su base oraria e anche quando l’eolico ha prodotto e il fattore di capacità dell’energia eolica (cioè la produzione di energia elettrica effettiva fornita dalla potenza disponibile durante un determinato periodo di tempo e la fornitura teorica che quella potenza avrebbe potuto dare). Quest’ultimo dato per l’Italia ieri è stato pari al 48%.

Queste informazioni provengono da 13mila centrali di dati riprese dagli operatori europei delle reti di trasmissione, dalle borse elettriche e grazie all’anali di specifiche statistiche.

Tutti i sottoscrittori della piattaforma riceveranno ogni giorno una email con le informazioni “eoliche” della giornata precedente (modulo da compilare).

Un altro utile strumento online per capire come si stia producendo e consumando elettricità nei paesi dell’Unione Europea è online da qualche settimana (QualEnergia.it).

Fornisce i dati in tempo reale sui consumi di elettricità e le relative emissioni di CO2 di tutti i paesi dell’UE, oltre ai consumi per fonte e la visualizzazione delle quantità di elettricità esportata e importata da ciascun paese in un dato momento della giornata.