Quale potrà essere il mercato potenziale degli accumuli in Italia nel medio periodo?

Su questo aspetto tutte le stime sono destinate a scontrarsi con una realtà piuttosto articolata.

Anche quando nei primi anni 2000 si facevano le più diverse ipotesi sui dati cumulativi di potenza fotovoltaica mondiale, o anche solo europea, a 10-15 anni, tutte le stime si sono tutte dimostrate sbagliate per difetto, a consuntivo anche del 50%, anche per quegli scenari più ottimistici, come quelli di Epia-Greenpeace.

Si tende spesso a pensare ad una crescita pressoché lineare di un nuovo comparto tecnologico, ma nel mondo dell’innovazione tecnologica …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO