Il mercato elettrico e gli effetti del fermo nucleare francese

PUN in rialzo e produzione da gas ai massimi dal 2012: è l'effetto sul mercato elettrico italiano dello stop parziale del nucleare francese. La situazione potrebbe sbloccarsi con il riavvio di molte centrali tra quelle fermate per le verifiche. Ma cosa succederebbe se invece il fermo si dovesse prolungare?

ADV
image_pdfimage_print

Importazioni ai minimi, PUN in ripresa, boom delle vendite da impianti a gas: le conseguenze del fermo parziale del del parco nucleare francese continuano a farsi sentire sul mercato elettrico italiano.

Se la situazione anomala in Francia si protrarrà a lungo le tendenze continueranno, anche se non dovrebbero esserci problemi per la sicurezza degli approvvigionamenti.

Quel che sta accadendo al parco nucleare d’oltralpe è al centro …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti