Consulta: rinnovabili “strategiche”, illegittimi limiti temporali a esclusione VIA

  • 19 Dicembre 2016

Lo ha stabilito la Corte Costituzionale pronunciatasi su una disposizione di legge regionale della Puglia sull'eolico: ”è costituzionalmente illegittima l’imposizione di condizionamenti e vincoli, anche di carattere temporale, se non per tutelare gli interessi ambientali”. La sentenza e una sintesi.

ADV
image_pdfimage_print

Sulle procedure autorizzative è “costituzionalmente illegittima l’imposizione di condizionamenti e vincoli, anche di carattere temporale, non collegati funzionalmente alla cura di interessi ambientali. Infatti, l’assenza di un

 

ADV
×