Dco sbilanciamenti, le osservazioni di Anev

Molte critiche alle proposte fatte dall'Autorità nel dco 316/16, ritenuto discriminatorio per le rinnovabili non programmabili. E una serie di proposte per permettere alle fonti pulite di partecipare alla pari al mercato. Uno sguardo alle osservazioni degli operatori dell'eolico al dco sugli sbilanciamenti.

ADV
image_pdfimage_print

Discriminatorio e penalizzante per una fonte che non può migliorare le proprie previsione oltre i limiti tecnici possibili”: è duro il giudizio che gli operatori dell’eolico rappresentati da Anev danno del dco 316/16 sulla disciplina degli sbilanciamenti proposto dell’Autorità.

ANEV condivide le finalità della riforma, ma – sottolinea in una nota – ritiene …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti