Ancora in affanno l’installato delle rinnovabili elettriche in Italia. Bene il FV

A fine maggio la potenza fotovoltaica connessa in Italia è in crescita rispetto al 2015, con un mese di maggio particolarmente positivo. Ma è in calo quella di eolico e idroelettrico che potrebbero riprendersi con l'entrata in vigore del nuovo DM. L'andamento delle rinnovabili elettriche riassunto dall’elaborazione di Anie Rinnovabili su dati Guadì di Terna.

ADV
image_pdfimage_print

A fine maggio la potenza fotovoltaica connessa in Italia risulta in crescita rispetto al 2015. In termini di potenza cala l’eolico, ed è più marcata la diminuzione dell’idroelettrico.

Questo in estrema sintesi l’andamento delle rinnovabili a fine maggio riassunto dall’elaborazione dei dati Guadì di Terna a cura di Anie Rinnovabili

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti