Il rapporto “Energy Efficiency Report 2016” dell’Energy & Strategy Group (ESG) del Politecnico di Milano che verrà presentato a Milano il 9 giugno, tra i diversi aspetti, ha analizzato anche l’impatto sui possibili interventi da parte del regolatore sul comparto globale dell’efficienza energetica e sulla redditività delle singole tecnologie, in particolare sul meccanismo dei titoli di efficienza energetica (TEE) o certificati bianchi su cui regna ancora molta incertezza per il notevole ritardo nell’emanazione delle linee guida, tanto che è intervenuto perfino il TAR per imporre la loro emanazione entro giugno …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO