Il fatturato complessivo delle ESCo nel 2015 è stimabile in 1,43 mld €. L’ammontare degli investimenti realizzati è di 654 mln €, a cui si aggiungono 454 mln € derivanti dalla gestione dei titoli di efficienza energetica. C’è inoltre il volume d’affare legato all’erogazione di servizi aggiuntivi, come ad esempio il “servizio calore” o la fornitura del vettore energetico che vale nell’intorno di circa 330 mln €.

Questi sono alcuni dati sulle Energy Service Company italiani segnalati nel “Energy Efficiency Report 2016” dell’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano (autore: Marco Guiducci) che verrà presentato a Milano il 9 giugno e che QualEnergia.it ha potuto visionare in anteprima …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO