Le policy per l’efficienza energetica, online la piattaforma per confrontare le migliori

  • 26 Maggio 2016

La nuova piattaforma per la condivisione delle esperienze nell’ambito della direttiva EED, realizzata dal progetto ENSPOL. Lo scopo è rendere le informazioni facilmente accessibili per proporre e predisporre nuove politiche e per migliorare gli strumenti in vigore sulla base delle esperienze negli altri Paesi.

ADV
image_pdfimage_print

Sulla scia della Direttiva 2012/27/UE che sancisce il ruolo fondamentale dell’efficienza energetica come strumento strategico nell’attuale scenario europeo, il progetto ENSPOL continua la sua attività di supporto all’attuazione dell’articolo 7 della direttiva efficienza energetica (EED) in tutti i Paesi europei.

L’intento di migliorare e potenziare i programmi e le politiche in questo si è tradotto nell’analisi di tutti gli schemi di supporto esistenti o in fase di introduzione, condividendo buone pratiche, problematiche e soluzioni. Dopo i rapporti esaustivi pubblicati lo scorso anno, i partner ENSPOL lanciano la nuova piattaforma per la condivisione delle esperienze fatte nell’ambito della direttiva EED, disponibile all’indirizzo www.article7eed.eu.

Il sito web riunisce le informazioni relative agli schemi EEO (Energy Efficiency Obligation Schemes, come i certificati bianchi in Italia) e le misure di policy alternative (Alternative Policy Measures, come conto termico e detrazioni fiscali nel nostro Paese) adottati in Europa. I vari aspetti di interesse per policy maker e portatori di interesse sono analizzati e illustrati per ciascuno schema, oltreché comparati in apposite tabelle di confronto.

Lo scopo è di rendere le informazioni facilmente accessibili e fruibili così da permettere agli interessati di avere una chiara visione degli schemi di supporto all’efficienza energetica adottati in Europa e raccogliere informazioni di dettaglio utili per proporre e predisporre nuove politiche e per migliorare gli strumenti in vigore sulla base delle esperienze negli altri Paesi.

Gli utenti potranno postare commenti, domande e informazioni direttamente nella piattaforma, partecipando al miglioramento continuo dei contenuti.

Il progetto ENSPOL – finanziato dal programma Intelligent energy for Europe – nasce con l’obiettivo di supportare creazione, revisione e miglioramento degli schemi obbligatori per l’efficienza energetica e delle misure alternative in tutti i Paesi dell’Unione, fornendo numerosi strumenti agli stakeholder (osservatori europei e nazionali, workshop, corsi di formazione, webinar, guide e rapporti). Il coordinatore del progetto è l’istituto di ricerca Joint Implementation Network, mentre FIRE è il partner italiano del progetto.

Per ulteriori informazioni: http://enspol.eu. Qui sotto un video che spiega in cosa consiste il progetto.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti