È ben nota agli operatori del settore la questione dei “pannelli falsi” installati su impianti fotovoltaici incentivati, che ha generato e continua a generare un notevole contenzioso con il Gestore dei Servizi Energetici (GSE).

Con una recentissima sentenza il Consiglio di Stato, accogliendo le tesi del collegio difensivo composto dagli Avvocati Prof. Ernesto Sticchi Damiani, Andrea Sticchi Damiani, e Prof. Francesco Saverio Marini, ha finalmente dettato dei principi certi a favore dei titolari di impianti ammessi al regime di incentivazione che si siano trovati, loro malgrado, implicati nella truffa di cui si discute …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO