La tedesca SMA continua a tenersi la fetta più grande del mercato degli inverter, fermando la perdita di terreno vissuta negli ultimi 4 anni. Spinti dalla domanda interna crescono i produttori cinesi come Huawei e Sungrow. È questo uno degli highlight che escono dall’ultimo …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO