La Valutazione di Impatto Ambientale postuma è ammissibile?

Il T.A.R. Marche, con una recente ordinanza, si è occupato della questione. Si è ipotizzato che “circostanze eccezionali” permettano l’esperimento a posteriori della procedura di V.I.A., ma si è rinviata la questione alla Corte di Giustizia Europea. L'ordinanza e una spiegazione.

ADV
image_pdfimage_print

Il T.A.R. Marche, con una recente ordinanza su un impianto a biogas,  ha ipotizzato che “circostanze eccezionali” permettano l’esperimento a posteriori della procedura di V.I.A., rinviando la questione alla Corte di Giustizia Europea. Nell’articolo riservato agli abbonati a QualEnergia.it PRO, l’ordinanza, una sintesi e una spiegazione più approfondita …

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti