Mobilità elettrica: a Udine investimento di 650mila € per colonnine di ricarica

  • 5 Aprile 2016

Il progetto preliminare prevede l'installazione di 34 colonnine di ricarica elettrica dei veicoli e prevede un investimento totale di 650.000 euro finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dal Comune di Udine.

ADV
image_pdfimage_print

Il Comune di Udine ha approvato un progetto preliminare che prevede l’installazione di 34 colonnine di ricarica elettrica dei veicoli e prevede un investimento totale di 650.000 euro finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT), tramite la stessa Regione, e dal Comune di Udine e con fondi del Piano Integrato di Sviluppo Urbano Sostenibile (PISUS) per la riqualificazione del centro storico.

La quota messa a disposizione dal MIT è di 240.000 euro, tramite il servizio Energia della direzione centrale Ambiente della Regione, come previsto da un Bando dello scorso anno nel contesto del Piano Nazionale Infrastrutturale per la Ricarica di veicoli alimentati a Energia elettrica (PNIRE), che intende stimolare l’impiego, soprattutto nelle aree urbane altamente trafficate, di veicoli elettrici.

“Diffondere la mobilità sostenibile, rispettosa dell’ambiente, grazie all’utilizzo di veicoli a basse emissioni e alla presenza di una adeguata rete di colonnine di ricarica per auto elettriche è una priorità dell’Amministrazione regionale, come indicato con chiarezza nel Piano Energetico Regionale (P.E.R.)”, ha commentato l’assessore regionale ad Ambiente ed Energia, Sara Vito.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti