Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha pubblicato nei giorni scorsi il rapporto annuale 2015 sui Certificati Bianchi, il meccanismo di incentivazione dell’efficienza energetica che, in base al D.lgs.102/2014 di recepimento della Direttiva Europea 2012/27/UE, dovrà garantire il raggiungimento del 60% dell’obiettivo di risparmio sul consumo di energia finale nel periodo 2014-2020: l’obiettivo di risparmio cumulato è di 25,5 Mtep: (1 tep equivale a circa 5,3 MWh elettrici e circa 1.200 Nm3 di gas metano).

In base ai dati del GSE …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO