Il nuovo attacco a efficienza e fotovoltaico nascosto nel Milleproroghe

Una norma della legge di conversione dal decreto dispone che gli oneri di sistema per tutti gli utenti non domestici vengano spostati, almeno in parte, dalla componente variabile a quella fissa della bolletta. Una riforma che penalizzerebbe autoproduzione e risparmio energetico.

ADV
image_pdfimage_print

Tra le varie novità in arrivo per il mondo dell’energia, con la conversione in legge del decreto Milleproroghe, ce n’è una che porterà un danno alle imprese che investono o hanno investito per risparmiare energia elettrica o per prodursela in casa, magari con un impianto fotovoltaico o un cogeneratore.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti