Solare termico: conviene di più il nuovo Conto Termico 2.0 o la detrazione del 65%?

Il 2016 vedrà operativi sia la nuova edizione del Conto Termico sia l’ennesima conferma delle detrazioni fiscali per gli interventi di efficienza energetica. Ma quale tra i due meccanismi incentivanti risulta più conveniente per un utente interessato al solare termico?

ADV
image_pdfimage_print

Il 2016 sarà l’anno della nuova versione del meccanismo di incentivazione detto “Conto Termico”, già definito e che al momento attende solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (qui testo e sintesi). Sarà, inoltre, anche l’anno dell’ennesima conferma delle detrazioni fiscali al 65% per gli interventi di efficienza energetica negli edifici esistenti.

Un utente finale interessato al solare termico, perciò, si dovrà chiedere quale tra i due meccanismi incentivanti sia più adatto e conveniente per massimizzare il suo rendimento economico.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti