Decreto rinnovabili non FV, il testo uscito dalla Conferenza Stato-Regioni

  • 9 Novembre 2015

CATEGORIE:

Il testo dello schema di decreto sugli incentivi alle rinnovabili elettriche diverse dal fotovoltaico uscito dalla Conferenza Stato-Regioni e integrato con le richieste di modifica espresse dalla Conferenza. Prossimo passaggio la Commissione Europea.

ADV
image_pdfimage_print

La Conferenza delle Regioni – come scritto –  ha dato parere favorevole allo schema di decreto sugli incentivi alle rinnovabili elettriche diverse dal fotovoltaico “anche in conseguenza dei correttivi introdotti nell’ultima stesura trasmessa dal MiSE”.

In allegato in basso il documento con le richieste di modifica espresse dalla Conferenza e dalle varie Regioni e il testo con le correzioni.

Il parere delle Regioni, ricordiamo, non è vincolante. Il provvedimento, su cui si è già espressa l’Autorità per l’Energia, deve poi essere sottoposto all’esame della Commissione Europea, prima del via libera definitivo.

I tempi sono incerti. Nell’articolo pubblicato giovedì spiegavamo gli effetti di un possibile ritardo nell’entrata in vigore: se non avvenisse entro fine gennaio c’è la possibilità che si sfori il tetto di spesa, con conseguente stop (temporaneo) degli incentivi.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti